. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

domenica 18 maggio 2008

VIA LE MANI DAGLI OCCHI - Negramaro
.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, la ricerca paga sempre,io da buona curiosa conoscevo e apprezzavo questo gruppo, il loro nome mi impressionava senza sapere il perchè,andando a vedere come è nato etc,ho scoperto che "Negroamaro" è il nome di un vitigno ed è la riperizione della parola "nero" in due lingue: "niger" in latino e "maru" in Greco antico.Ed è uno dei principali vitigni dell'Italia Meridionale.Il gruppo musicale infatti è nato a Copertino in provincia di Lecce.Quante cose si possono sapere ad essere curiosi.
Certo alla fine dico anche che il pezzo mi piace molto-
ciao Maurizio grazie

Alek

Maria Chiara ha detto...

ciao...
passavo da queste parti... :-)
Quanta musica, quanti video (impareggiabile Albanese nella scena del negozio! ce la siamo rivista con mio marito...troppo bella!!!), quante impressioni di te!!!

A risentirci,
maria chiara

Maurizio ha detto...

Maria Chiara, grazie a te e a Marco per esservi fermati qui... anche io non mi stanco mai della comicità di Antonio Albanese, più che altro è la sua rappresentazione della realtà quotidiana con una comicità che nasconde anche una buona dose di poesia.... l'uomo semplice, che non è più solo la caricatura di se stesso, ma un esempio che chi si definisce "normale" dovrebbe sempre tenere in considerazione....

Ciao

Maria Chiara ha detto...

...mi sa che una di queste sere ce lo rivediamo in dvd, "uomo d'acqua dolce"...
ciao e buon fine settimana!