. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 16 ottobre 2010

COSTRUIRE O LASCIARSI COSTRUIRE?

.

.
Per ascoltare questo video vai QUI

19 commenti:

Alessandra ha detto...

^___^ sei tornato?

sei qui!

zefirina ha detto...

costruire c'è più gusto

ReAnto ha detto...

..costruire costruire.. . Ciao maurizio :)

Vania e Paolo ha detto...

...bè...stasera ...costruiamo/scriviamo un saluto.:)

Bentornato.:)
Vania

Angelo azzurro ha detto...

Decisamente costruire. Mi piace poco la passività. O peggio, la manipolazione degli altri.

Kylie ha detto...

Sono per il costruire.

Buona domenica!

Giovanni Greco ha detto...

infatti, a costruire c'è più gusto

Baol ha detto...

Maurizio, qui ci siamo preoccupati e ti chiedo scusa se non mi sono fatto sentire nemmeno con un sms...

lella ha detto...

carissimo sei tornato?
Ma dove sei sparito?
Lo sai che ci fa molto piacere vederti presente fra noi.
Cmq per me è meglio un connubbio fra il costruire e il lasciarsi costruire.Basta farlo di comune accordo,no?
un abbraccio
Lella

Alessandra ha detto...

lo so che ci sei (è solo un'idea) ma lo so.
ti abbraccio.
Ale

Maria Chiara ha detto...

ma allora sei vivo......:-)
comunque sono per il costruire, e insieme.
un abbraccio!

Minu ha detto...

io sono per la ristrutturazione! ciao falco, felice di rileggerti... beh anche solo con un titolo. Non ti affannare neh?!

MAURIZIO ha detto...

* Alessandra: in realtà non credo di essere mai andato via. E' stata solo una delle mie "pause" di riflessione. Grazie dell'abbraccio che ricambio con affetto. :)

* Zefirina: costruire è la prerogativa di tutti. Bisogna solo porre la giusta attenzione a non lasciare che nella propria costruzione ci siano intromissioni più o meno subdole.

* ReAnto: ciao, e ben ritrovato :)

* Vania: grazie, ben ritrovata anche a te. :)

MAURIZIO ha detto...

* Angelo Azzurro: concordo in pieno.

* Kylie: sempre...

* Giovanni Greco: si, trovare gusto nel costruire, e non lasciarsi abbattere dagli incidenti di percorso. Credo sia uno dei segreti.

* Baol: non preoccuparti, anche io non mi sono fatto sentire, ma l'importante è esserci. Grazie e un abbraccio

* Lella: la costruzione "condivisa" è il massimo che un essere umano possa pretendere. Quando riesci a metterla in atto devi tenerla stretta e farne la base su cui crescere. Un abbraccio

* Maria Chiara: ricambio l'abbraccio. Si sono vivo, almeno credo :)

* Minu: hai ragione, troppo striminzito e stitico, ma mi riprometto di migliorare nei prossimi tempi. :)

* Per tutti: grazie a tutti. Ogni volta è come ritrovare vecchi amici e sentirsi riabbracciato.

Alessandra ha detto...

sì lo so che ci sei sempre stato! e sì vada per questo scambio di zanzare e processioni ...in queste ore ne vorrei una uguale a quella del 2003, per ragioni prettamente affettive. ti abbraccio con affetto.
Ale

Anonimo ha detto...

Costruire e lasciare che gli altri costruiscano per trovare un punto in comune,l'unione fà la forza, sempre.
Un grosso abbraccio Dottore.
Rossella

lamagagiò ha detto...

Rientro e scopro che anche tu, come tanti di noi, eri sparito per un pò. Strano ritrovarsi tutti negli stessi giorni. Stiamo forse rispondendo tutti a qualche bisogno collettivo di maggior contenuti, rispetto ad altre piattaforme troppo superficiali?

MAURIZIO ha detto...

Lamagagiò, non so se il mio andare e tornare sia dovuto alla ricerca di maggiori contenuti. Anche perchè di contenuti, io personalmente, in questo periodo credo di averne davvero pochi.
Piacere di rileggerti :)

kyra ha detto...

e Carovan of love?

un abbraccio