. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

venerdì 4 luglio 2008

EVERGREEN - Barbra Streisand
.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao,
come al solito nn so tradurrem più in là del titolo, e cioè "Sempreverde" e il mio commento può essere solo questo,
Dicono che il primo amore non si scorda mai.Io non saprei neppure quale e quando è stato il primo:mi sento ancora "Vergine!"
ciao

S E R E N A ha detto...

Ciao, non sapendo dove lasciarti un messaggio al volo, approfitto di questo spazio...arrivo dal blog di Sergio, mi piacciono molto le considerazioni che fai, quindi sono arrivata fin qui e devo dirti che il tuo blog è interessantissimo...passa a trovarmi quando vuoi, ti aspetto su

www.goccedivita-serena.blogspot.com

Maurizio ha detto...

Anonimo: non sei poi tanto anonima per me. Credo che l'esperienza dell'amore, in qualsiasi forma, sia talmente unica e personale, da non poter essere in nessun modo "spiegata". penso ci siano persone che vivono, come dici tu, il vero "primo amore" in un tempo ed in un modo che prescinde dal naturale "scorrere del tempo".
Un bacio

SERENA: grazie per ciò che dici, e grazie della tua visita.
A presto